Chi governa Villorba dorme... più di Roma!!!

IN 230 GIORNI NULLA DI FATTO SOLO PROMESSE ELETTORALI: Sociale, imprese, recupero delle infrastrutture, territorio, intese intercomunali, sicurezza, barriere architettoniche... l’Amministrazione è ferma per questioni politiche interne e i problemi dei cittadini sono messi IN SECONDO PIANO.

Nulla si è fatto in questi 8 mesi, non con una nuova Amministrazione ma con una continuazione del Primo Cittadino, Marco Serena. Tante le problematiche del territorio, dei cittadini e delle imprese erano state analizzate, molte le pretese.

Prorpio l'uscente Sindaco, in campagna elettorale, intervistato da Antenna Tre Veneto disse: " ho avuto la fortuna di fare cinque anni con i Villorbesi, siccome mi sono preso degli impegni con i Villorbesi vorrei portarli a termine". (link intervista). Il tempo scorre ma le promesse si stanno sciogliendo come neve al sole, ferme non per irrisolvibili dilemmi, ma per un immobile programmazione della Giunta Comunale che non vuole affrontare con volontà, bloccata per problemi interni alla Maggioranza Consigliare.

Alcuni problemi a Villorba
1. INTERNET: gran parte del territorio comunale non ha accesso alla “rete veloce” per rendere efficenti imprese e famiglie;
2. ZONA INDUSTRIALE: le aziende presenti sono rimaste in un’area profondamente segnata dal degrado infrastrutturale, da strade con segnaletica ed illuminazione fotemente carenti;
3. VIABILITA’ E SICUREZZA STRADALE: la situazione problematica di Catena, prevenzione degli incidenti, soprattutto in inverno per la presenza di ghiaccio, restano un’incognita lasciata alla buona sorte dei cittadini;
4. MANUTENZIONE DEGLI SPAZI PUBBLICI: erba alta, illuminazione precaria, pavimentazione pericolosa, strade dissestate. I cittadini meritano maggiore qualità!!!
5. BARRIERE ARCHITETTONICHE: molti spazi pubblici non sono ancora facilmente accessibili a persone disabili. Lavori promessi in campagna elettorali sono ancora in attesa...
6. TURISMO: manca un piano per salvaguardare e far conoscere il nostro territorio, le sue bellezze e per lo sviluppo delle attività presenti. Perchè non sfruttare gli eventi presenti nei territori limitrofi? Esempio: mostre a Ca’ dei Carraresi?

Le uniche attività dell’Amministrazione riguardano provvedimenti urgenti o la prosecuzione di lavori già avviati nell’esercizio precedente.
Un GRANDE GRAZIE al GOVERNO RENZI per le opere oggi possibili a Villorba.

  • La grande manutenzione straordinarie alle SCUOLE sono state possibili grazie ad oltre € 2 milioni in contributi assegnati dal Governo italiano.

Il piatto piange perchè non basta ristrutturare delle scuole per governare con lungimiranza: immibilismo non porta alla crescita e nemmeno al mantenimento, porta al peggioramento delle condizioni dei servizi e del territorio.

GIUNTA SERENA: OCCORRE PIU’ PROGRAMMAZIONE