Riflessioni di un iscritto PD _ Ettore Pizzuti

E' a dir poco scandaloso, provocatorio, deviante, anticostituzionale e fascista l'atteggiamento assunto dalla Lega Nord in Parlamento sulla legge che riconosce il diritto democratico di cittadinanza a tutti quei migliaia di emigrati che da anni sono in Italia che lavorano o studiano, soprattutto ai loro figli nati nel nostro paese e che vivono oramai da diverso tempo in Italia,  magari frequentando la stessa scuola dei nostri figli.

Pagine