Rigraziamento del Segretario Enrico Bellio per le Primarie 2017

Carissimi,

DESIDERO RINGRAZIARE TUTTI VOI per il contributo democratico che avete dato domenica 30 aprile a Villorba per le Primarie del Partito Democratico.
Abbiamo sfiorato le 300 schede votate nel bel mezzo di un ponte di festività, sfruttato (giustamente) da molti di noi per staccare un pò la spina, durante un periodo di non facile riassestamento del nostro partito e dopo una scissione che ha provocato sentimenti contrapposti all'interno del nostro elettorato.

RIPARTIAMO QUINDI DA 1.848.658 di votanti a livello nazionale e da una chiara indicazione della persona che dovrà dirigere il partito nei prossimi anni: MATTEO RENZI.

A Villorba gli elettori delle Primarie sono stati 297 e, le preferenze date all'ex Premier si sono posizionate addirittura al di sopra del dato italiano segnando un risultato di poco oltre il 74%. Orlando ed Emiliano hanno raggiunto ciascuno ed in ordine quota 22% e 4% circa.

Ad accompagnare la sfida nazionale, c'è stata anche quella regionale che ha maturato risultato ben più equilibrati.
Luigi Alessandro Bisato (facente capo all'area Renziana) ha ottenuto a Villorba il 55 % delle preferenze, lasciando all'avversario politico interno Tonella (facente capo all'area Orlandiana) circa il 45%; anche questi ultimi risultati differiscono però dal dato regionale che ha visto Bisato imporsi con un più alto gap (65% delle preferenze in tutto il territorio veneto).

A livello locale personalmente non guardo ne il bicchiere mezzo pieno ne il bicchiere mezzo vuoto.

Sono solito fare il punto della situazione evitando troppi giudizi di parte cercando piuttosto di concentrarmi nel lavoro in essere e ragionare sul nuovo obiettivo da raggiungere escogitando le migliori strategie per ottenere il miglior risultato a vantaggio di tutta la collettività.

Mi limito quindi a dire che il cammino del PD Villorbese deve proseguire nella direzione che ha intrapreso e mantenere un passo costante e di continua crescita.

È fondamentale infatti proseguire con il lavoro che si sta facendo da anni in modo più partecipato ed interrativo nei confronti della cittadinanza residente nel Comune, per coinvolgerla negli aspetti e nei cambiamenti più importanti della nostra società.

Questo approccio non vuole essere un'innovazione, ma la pura continuazione dello stile che da tre anni e mezzo sta caratterizzando il PD Villorbese e che, ora più che mai, anche il Partito a livello nazionale vuole adottare in modo esplicito  e concreto.

CHIARO È INFATTI L'INTENTO DEL TANDEM RENZI-MARTINA E DI TUTTA LA LORO SQUADRA, DI AVVIARE LA PRIMA VERA ALLEANZA NON CON ALTRE FAZIONE POLITICHE BENSÌ CON LA CITTADINANZA che desidera essere ascoltata e necessita di essere aiutata nei problemi primari e di fondamentale importanza.

Il vostro voto e la vostra espressione di sincera democrazia, spero sia solo il primo di una serie di piccoli contributi che potrete dare alla nostra comunità di Villorba.

Dal semplice contatto telefonico con il Segretario di circolo, ad una mail che descrive le vostre idee o le vostre perplessità nei confronti del partito o della condizione del paese, alla partecipazione agli eventi del circolo locale, ogni azione può essere una risorsa non solo per il PD villorbese bensì per tutto il Comune che può contare sull'attenzione e sull'impegno di un nutrito numero di cittadini che desiderano dare VERO VALORE ALLE PAROLE "BENE COMUNE" e "DEMOCRAZIA", oggi presenti nella bocca di tanti, ma nel cuore di pochi.

Sperando vivamente di avere un ritorno, anche piccolo piccolo, da parte di ognuno di voi e raggiungere quindi il vero scopo per cui scelsi di impegnarmi in prima persona nella gestione di una segreteria politica DEMOCRATICA,

Saluto tutti voi con gratitudine ed affetto,